Pages

EMOZIONE AL TRAGUARDO …

Sicuramente la più bella gara fino ad ora, non per il percorso, per il pacco gara o per il risultato ottenuto … ma perché all’arrivo ad aspettarmi con pazienza (molta) c’erano Gaia mia moglie e la mia piccola Sophie, che prima della partenza ricordandomi che per lei sono il più forte mi dice: ma tu non vinci proprio mai? allora eccola accontentata. Perché per questo arrivo è stata tutta la mattina sotto il sole in compagnia di Gaia,Stefania e Nadia e quando all’invito di andare ad incitare sulle ultime rampe a 300 metri dal traguardo Niki leader di Coppa Lombardia, ha preferito attendere ancora 45 minuti l’arrivo del suo papà.

Braccia alzate, per l’arrivo che ogni papà granfondista si meriterebbe, ma che solo in pochi riescono a vivere .. Grazie tesori miei.

Gianluca Muratore

Se ti va lascia un commento su quanto letto, mi farebbe molto piacere grazie. Gianluca