Pages

Alla ricerca della costanza

La costanza. Per me (come penso per la maggior parte dei cicloamatori) è la fatica più grossa. La stagione non aiuta, tante volte è difficile mettersi in sella dando un occhio al termometro, il freddo non attira ed è difficile trovare il tempo utile per allenarsi, lavoro, famiglia ed impegni vari pretendono e ricevono la giusta e sacrosanta priorità.
Non ho obbiettivi stagionali, o meglio non voglio al momento pensarci quel che sarà sarà. Sono contento così, fortunato di aver la possibilità di pedalare due giorni alla settimana e di un terzo in palestra, cosa volere di più? Nulla, solo continuare la mia ricerca.

Gianluca Muratore

Se ti va lascia un commento su quanto letto, mi farebbe molto piacere grazie. Gianluca